Tor l’underground del porno

tor

Tor è un popolare software per la navigazione anonima in rete.

Oltre a questo scopo principale esso permette di raggiungere siti web in modo totalmente anonimo tramite la propria rete (difatti gli indirizzi non sono i normali http(s):// ma hanno una stringa criptata e terminano con .onion).

Questi siti .onion non sono indicizzati nella “normale” rete Internet ed occorre conoscere gli indirizzi precisi per potervi accedere.

Essendo quindi relegati ad un pubblico minore e più esperto e soprattutto grazie alla sua funzione di anonimizzazione trovano spesso luogo siti hard, anche potenzialmente illegali oltre a botnet e “mercati neri” come spiegato da Adam Clark Estes su Gizmodo.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *