Metodi per combattere l’eiaculazione precoce

eiaculazione precoce

L’eiaculazione precoce (EP) è una disfunzione sessuale maschile più comune di quel che si pensi (ne soffre più di 1 uomo su 3) ma è una delle meno diagnosticate e trattate.

Non bisogna vergognarsi di affrontare il problema e richiedere l’aiuto di esperti che possono valutare e fornire le giuste soluzioni.

Può essere causata da vari fattori (psico-emotivi, fisici-funzionali) e si può ricorrere sia a rimedi naturali che farmaceutici.

Tra i rimedi naturali si segnalano preservativi ritardanti e un dispositivo di recente commercializzazione pensato apposta, il Prolong.

Per quanto riguarda i farmaci la dapoxetina è l’unica sostanza attualmente approvata dalla Food and Drugs Administration per il trattamento di questo disturbo.
In Italia viene commercializzato da Menarini ed il prodotto si chiama Priligy.

Esistono anche dei metodi “empirici” “fai da te” come per esempio il distrarsi e pensare ad altro durante l’atto sessuale, oppure “sfogarsi” prima tramite masturbazione.

Invito a visitare il sito Benesseredicoppia.it, un progetto editoriale dedicato all’eiaculazione precoce.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *