Sesso a 3: quali sono le dinamiche se cambiano i partner

fantasie

Fare sesso a 3 può essere un’esperienza eccitante come disastrosa e l’andamento può dipendere da molti fattori.

In primis dal livello di disinibizione di tutti i partecipanti e dal livello di feeling che esiste.

L’esperienza avrà più probabilità di essere positiva se i partner si conoscono e sono affiatati e se non c’è alcun tipo di timidezza a livello sessuale.

Inoltre le dinamiche sono molto differenti se il sesso a 3 è fatto da 2 maschi e 1 donna, da 1 maschio e 2 donne e ancora da 3 maschi o 3 donne.

Nel caso di 2 maschi e una donna è quest’ultima ad essere al centro delle attenzioni. I maschi possono dare piacere in ogno modo alla donna che riceve e può provare sensazioni differenti rispetto al classico sesso a 2. Non a caso risulta essere una fantasia molto comune nelle donne.
C’è da dire che alle volte potrebbe nascere anche una specie di “rivalità” tra gli uomini per far vedere alla donna quanto ci sanno fare.

Nel caso di sesso tra 2 partner femminili e 1 uomo è quest’ultimo a soddisfare entrambe ma non solo, i 2 partner femminili possono intraprendere giochi saffici, anche per questo motivo spesso risulta essere una fantasia erotica maschile.

Nel caso di sesso a 3 omosessuale che sia tra sole donne o soli uomini generalmente tutti si danno piacere tra loro, non esistono “regole” di chi è al centro dell’attenzione.

E voi avete provato questo tipo di esperienza?
Parliamo dell’argomento anche nell’apposita discussione nel forum!

Rispondi