Il sesso sul posto di lavoro

sesso ufficio

Il sesso sul posto di lavoro è più diffuso di quanto non si pensi e non solo in correlazione al tradimento.

Spesso ciò è dovuto al fatto che si trascorre molto tempo al lavoro o magari viene praticato per rilassarsi e scaricare stress.

Una ricerca commissionata dal personal trainer dei vip Andrea Carollo all’associazione “Donne e Qualità della vita”, guidata dalla sessuologa Serenella Salomoni, ha approfondito l’argomento, analizzando un campione di 480 individui fra i 25 e i 55 anni.

L’indagine ha messo in luce il fatto che il 20% dei lavoratori ha vissuto almeno una relazione sul posto di lavoro e che spesso questi legami sono sfociati in un rapporto stabile. La gran parte degli intervistati, inoltre, ha dichiarato che avere una storia con un collega di scrivania dà più felicità ed energia. In particolare, le donne innamorate di un collega hanno detto di essere più produttive nel 65% dei casi. Un intervistato su 3, poi, ha confessato che, pur di stare vicino al partner, supera abbondantemente l’orario sindacale, e uno su due ha dichiarato di andare al lavoro più volentieri. Uno su 5 (soprattutto donne) si porta addirittura il lavoro a casa per mantenere un rapporto ideale e a distanza con la persona amata.

Ecco quindi una serie di consigli su come gestire flirt sul posto di lavoro sia che si tratti semplicemente di sesso fine al divertimento che nel caso di una relazione seria.

Il momento migliore risulta essere quello della pausa pranzo e dopo l’orario d’ufficio oppure nei giorni in cui l’ufficio è deserto (es. sabato e domenica) in modo da essere più discreti possibile.

Anche la durata del rapporto è significativa. Sono da preferire rapporti brevi (il tempo ideale stimato è di una ventina di minuti) sia per ottenere un ottimo risultato in termini di prestazioni sia per ridurre al minimo le possibilità di esseri scoperti.

Non scambiatevi messaggi piccanti tramite la mail aziendale, è facile poter sbagliare destinatario o comunque le email potrebbero essere monitorare, utilizzare quindi lo smartphone.
Oltre al sesso è un ottimo modo per essere seduttivi e stuzzicare, come ad esempio piedino durante riunioni.

Anche il posto dove consumare il rapporto sessuale è importante per stimolare la fantasia, oltre all’ufficio c’è la sala conferenze, la mensa, l’ascensore, la palestra, ecc…

Non lasciatevi sfuggire con altri colleghi il “segreto” della relazione sessuale.
Quando sono presenti altri colleghi/e evitare di assumere atteggiamenti ambigui con il/la partner della relazione.

Per quanto possibile è importante variare ed essere il più possibile fantasiosi e creativi puntando a sorprendere di volta in volta il partner.

fonti: Araba Fenice, Yahoo

Parliamo dell’argomento anche nell’apposita discussione nel forum!

Rispondi