Libri erotici in uscita a Giugno 2014

Appuntamento mensile con la letteratura erotica, ecco le uscite di Giugno.

Chiedimi quello che vuoi Chiedimi quello che vuoi (Megan Maxwell)

Eric Zimmerman, proprietario della compagnia tedesca Müller, dopo la morte del padre decide di recarsi in Spagna, per visitare tutte le filiali del gruppo. A Madrid, nella sede centrale, conosce Judith, una giovane segretaria, intelligente e sexy, di cui si invaghisce all’istante. Da quel momento ha un unico obiettivo: possederla. Attratta dal suo capo, Judith abbandona ogni speranza di resistergli e, totalmente disarmata, cede e si presta ai suoi giochi sessuali: all’inizio turbata, poco a poco si lascia avvolgere dalla spirale di piacere completamente nuovo, inatteso e pervasivo. Impara a conoscere così il vero senso della lussuria e della passione più sfrenate, vivendo, giorno dopo giorno, pulsioni e fantasie che non aveva mai osato immaginare. E sono sensazioni che la appagano e inebriano a tal punto da non riuscire più a farne a meno…

Afterburn/Aftershock Afterburn/Aftershock (Sylvia Day)

Le regole da non infrangere erano due: mai mischiare il piacere agli affari, mai portare il lavoro in camera da letto. Nell’attimo esatto in cui avevo posato gli occhi su Jackson Rutledge ero sicura che le avrei infrante entrambe. E non potevo dire di non sapere che sarebbe stato un grosso errore. Due anni dopo, Jax è tornato. Ma io, nel frattempo, ho imparato un paio di cosette. Non sono più la donna che conosceva, lui invece non è cambiato. A differenza della prima volta in cui le nostre vite si sono incrociate, ora so perfettamente con chi ho a che fare… e quanto possa creare dipendenza. Il lussuoso ambiente tutto glamour, sesso e potere che una volta era territorio esclusivo di Jax, non lo è più. Ora anch’io conosco le regole del gioco. La prima, la più importante, è una sola: tieniti stretti i nemici.

Sette anni di peccato Sette anni di peccato (Sylvia Day)

Più grande è la resistenza… Alla vigilia del suo matrimonio, Lady Jessica Sheffield si ritrova ad assistere a una scena immorale e peccaminosa che nessuna ragazza innocente come lei avrebbe mai potuto immaginare. Sorpresa, ma anche stranamente eccitata, decide di non rivelare la condotta scandalosa di Alistair Caulfield e di avviarsi verso il destino che era stato disegnato per lei. Ma dopo anni di matrimonio sereno e senza complicazioni, Jessica si accorge che l’immagine di Alistair è rimasta intatta, impressa a fuoco nella sua mente, e continua ad alimentare i sogni più illeciti. … più dolce sarà la ricompensa. Alistair si allontanò il prima possibile da quell’innocente debuttante che aveva il fuoco della passione negli occhi e fuggì nelle Indie Occidentali. Ora è un commerciante di successo e ha molto poco in comune con il libertino che lei conobbe un tempo. Rimasta vedova, Jessica si imbarca sulla nave di Alistair ma si accorgerà ben presto che il desiderio messo a tacere negli ultimi sette anni tornerà, impetuoso, a impadronirsi di lei e li consumerà entrambi…

A occhi aperti La trilogia dei sensi A occhi aperti: La trilogia dei sensi (Raine Miller)

Il terzo capitolo della nuova serie hot: «La trilogia dei sensi». Continuano gli intrighi delle relazioni Blackstone. Una perdita devastante e la promessa di una nuova speranza aprono gli occhi di Ethan e Brynne su ciò che veramente conta. Ma riusciranno a liberarsi dal passato che ancora li tiene prigionieri? Un criminale si muove nell’ombra approfittando della confusione creata dalle Olimpiadi del 2012 a Londra. Riusciranno Brynna e Ethan, travolti come al solito dall’incontenibile passione che li unisce, a non perdere il controllo e a lottare fino allo stremo per riuscire finalmente a stare insieme per sempre?

Così come sei Un amore a London Road Così Come Sei. Un Amore a London Road (Samantha Young)

Johanna Walker è convinta di sapere cosa vuole dalla vita: un uomo forte, solido, benestante, che sappia prendersi cura di lei e del fratellino Cole, da sempre costretti a cavarsela da soli. Ma quando incontra Cameron MacCabe, il nuovo sexy barman del locale in cui lavora, tutte le sue certezze sembrano crollare: Cam non assomiglia per nulla al suo uomo ideale, ma per la prima volta Jo è tentata di lasciarsi guidare dal cuore. Via via che la loro intesa si fa più forte, Jo non potrà più nascondere la verità su di sé e sulla propria famiglia. Cam saprà accettare Jo per quello che è? E Jo sarà disposta a lasciare che qualcuno entri nella sua vita per sempre?

Tu sei mia Tu sei mia (Elizabeth Anthony)

Oxfordshire. 1920. Il sole non sorge ancora e Sophie è già a lavoro per far risplendere le immense sale di Belfield Hall. Ciuffi ribelli color miele scivolano dalla cuffietta bianca sul viso stanco. Ha sedici anni ed è la più giovane cameriera del palazzo. Per il resto della servitù è come se non esistesse, tutti si rivolgono a lei solo per darle ordini. C’è un unico momento in cui Sophie si sente felice: quando il grammofono suona e lei comincia a danzare. Fino al giorno in cui il suo sguardo incrocia due occhi azzurri ai quali non è possibile sfuggire, capaci di portare un po’ di luce nelle buie stanze dell’antica dimora. Appartengono a Mr Maldon, il nuovo padrone di Belfield Hall. Un uomo forte e deciso che non ha interesse per nessuno al di fuori di sé stesso. Ma basta un breve incontro tra loro e qualcosa di potente e sconosciuto li travolge. Entrambi sanno che ciò che hanno provato in quell’istante non può esistere: lui è un duca, lei una donna della servitù. Eppure ci sono tentazioni contro cui è vano combattere. Sophie non ha altra scelta che lasciarsi sedurre da quell’uomo, dal suo animo tormentato e misterioso. Perché Mr Maldon non riesce a resistere al suo fascino puro e ingenuo, ma nasconde desideri inconfessati. Nella magia di notti proibite, i due vengono trascinati in un piacere che non conosce differenze sociali: è fatto di gesti, sospiri, limiti da superare. Presto il loro amore impossibile deve fare i conti con gli intrighi di palazzo, con un’etichetta rigida e severa. Ma sottostare alle regole non è facile, soprattutto quando ciò che unisce è un’inarrestabile e cieca passione. Un debutto indimenticabile, che ha conquistato i lettori e i librai inglesi, diventando ben presto uno dei romanzi più letti dell’anno. Elizabeth Anthony racconta la storia di un amore proibito e impossibile che si scontra con le regole imposte dalla società. La storia di una passione alimentata dal fuoco eterno del desiderio e dell’attrazione. Perché, se il tuo cuore non ha paura di amare, non importa chi sei o da dove vieni.

Blue Mondays Blue Mondays 1, 2, 3 (Emily Dubbereley)

Chi ha detto che il lunedì è il giorno più deprimente della settimana?

Per Lucy Green, il lunedì è diventato il giorno più bello della settimana. Perché è stato proprio in un grigio lunedì mattina che il destino le ha fatto conoscere Ben Turner. A differenza di lei, che vive sempre con l’orologio in mano, passando da una riunione a un’altra, Ben affronta la vita come una sfida, assaporandone ogni attimo. E, da quel loro primo incontro in metropolitana, ogni lunedì, Lucy scappa dalla routine quotidiana e si lascia guidare da Ben in un mondo di esperienze sempre nuove…

Prigioniera del tuo amore Prigioniera del tuo amore (J.C. Reed)

Brooke Stewart è un’agente immobiliare di New York che non ha nessuna voglia di complicarsi la vita con relazioni sentimentali impegnative. Ma Jett Townsend è così affascinante… così sexy e arrogante, con quei suoi occhi verdi e i capelli un po’ scompigliati… non si può non cadere nella sua trappola! Anche se poi è necessario filar via a gambe levate: meglio stargli alla larga e dimenticare. Ma il destino non agisce mai per caso, e quando un’affermata agenzia immobiliare chiede a Brooke di chiudere un importante affare a Bellagio, sul lago di Como, lei si ritrova di nuovo faccia a faccia con Jett, che ora è nientemeno che il suo capo!
Cosa può nascere tra un uomo che non accetta mai un no come risposta e una donna che ha paura di cedere all’amore? Tra viaggi in Italia e notti di passione, Brooke scoprirà che Jett nasconde un segreto scottante e che per entrambi è arrivato il momento di mettersi davvero a nudo.
Una storia bollente con un finale che sorprenderà anche le lettrici più smaliziate.

Vendetta piccante Vendetta piccante (Jennifer Probst)

Miranda Storme mai si sarebbe aspettata di incontrare di nuovo Gavin Luciano. Tre anni prima avevano avuto una storia molto intensa, ma lui l’aveva improvvisamente abbandonata lasciandola a pezzi. Adesso Gavin è tornato sui suoi passi e Miranda può concedersi il piacere di vendicarsi… stroncando il ristorante di Gavin sul giornale per il quale lei scrive. Praticamente un incubo per Gavin, che da pochi mesi ha assunto la gestione del ristorante di famiglia per salvarlo dal fallimento. Ma non è tutto, il fatto è che Gavin è rimasto folgorato da questo nuovo incontro e ha deciso di chiedere un’altra chance: otto settimane per dimostrare di essere un buon cuoco in cucina e per riconquistarla… a letto. Una proposta decisamente allettante!

Per tutti gli sbagli Per tutti gli sbagli (Irene Cao)

Linda ha trentatré anni ed è una donna orgogliosa delle sue imperfezioni. Fa la designer d’interni e abita in una dimora antica nella campagna veneta, dov’è nata. È uno spirito libero, un groviglio di desideri e conflitti che ne fanno il ritratto vivente dei sette peccati capitali. Ma quando incontra Tommaso, un affascinante diplomatico che le propone il lavoro della sua vita, il mondo di Linda inizia a vacillare.

Io ti guardo Io ti guardo: La prima trilogia erotica italiana: vol. I (Irene Cao)

Se si potesse catturare il piacere, Elena lo farebbe con gli occhi. Ventinove anni, di una bellezza innocente ma sfacciata, non sa ancora cosa sia la passione. Il suo mondo è fatto di arte e colori, quelli dell’affresco che sta restaurando a Venezia, la città magica dove è nata. Fino a quando incontra Leonardo, uno chef di fama internazionale, che irrompe nella sua vita travolgendo ogni cosa: la storia d’amore appena nata con Filippo, l’idea che ha sempre avuto di sé e, soprattutto, il suo modo di vivere il sesso.

Perché Leonardo, inquilino inatteso nell’elegante palazzo in cui lei lavora, è arrivato per schiuderle le porte di un paradiso inesplorato di cui solo lui possiede le chiavi. I segreti della cucina, della materia grezza che nelle sue mani si trasforma in estasi per il palato, non sono gli unici che conosce.
Leonardo sa che il piacere può diventare un vizio che conquista tutti i sensi: la vista, l’udito, il tatto, l’odore, il sapore. E guiderà Elena oltre i suoi limiti, fino al confine più estremo dell’ossessione. Ma a una condizione: non dovrà mai innamorarsi di lui. Elena non ha scelta, può solo accettare il suo patto spietato e lasciarsi sedurre da quell’uomo dal passato oscuro, che sembra sfuggire al suo desiderio di legarlo a sé…

Io ti sento Io ti sento: La prima trilogia erotica italiana: vol. II (Irene Cao)

Elena si è trasferita a Roma per stare con Filippo e iniziare un nuovo capitolo della sua vita. Lavora a un importante restauro nella chiesa di San Luigi dei Francesi e sembra aver ritrovato la serenità. Ma il destino le fa incontrare di nuovo l’uomo che ha sconvolto la sua intimità. Leonardo la vuole ancora, come e più di prima. La loro, però, è una passione quasi impossibile, su cui incombe un segreto inconfessabile…

Vicini e lontani Vicini e lontani (Irene Vanni)

Il cane è rozzo e rumoroso. Il gatto è antipatico e sta troppo sulle sue. II cane è coerente, fedele e sincero. E il gatto se ne frega. Lilith è una gatta nera e insofferente, Cassius un grosso e vivace boxer. Somigliano molto ai loro padroni, soprattutto per il fatto che non si sopportano. Silvia è esasperata dal baccano nell’appartamento accanto, dove si sta trasferendo il nuovo vicino, e mal tollera i suoi tentativi di venirle incontro, per quanto abbia il naso perfetto, le labbra perfette e il fondoschiena perfetto. Lei è giovane, intellettuale, alternativa, usa la cyclette come appendiabiti e ha alle spalle una storia noiosissima col fidanzatino di sempre. Lui è adulto, navigato, lavora in palestra e usa la libreria come scarpiera. Se non fosse così sciatto, a Silvia verrebbe quasi voglia di provare quei rilassanti massaggi tantra di cui si dichiara esperto…

Prima dell'alba Prima dell’alba (Luce Loi)

Una vita può cambiare in una notte? Viola sta per scoprirlo fra le braccia dell’irresistibile Roberto.

La vita di Viola è a pezzi: dopo il licenziamento del padre ha dovuto lasciare gli studi e iniziare a lavorare, Francesco l’ha lasciata per un’altra e le sue forme dirompenti le fanno temere che nessun altro uomo potrà mai interessarsi a lei. Finché un giorno al bar dove lavora arriva Roberto, accompagnato da una donna bellissima. Seducente e sicuro di sé, l’uomo sembra avere tutte le caratteristiche di una persona da cui stare lontano. Ma l’attrazione che Viola prova per lui è più forte di ogni dubbio, e quando Roberto le propone di trascorrere insieme una notte di passione in una suite da sogno, non può fare altro che accettare. E sarà propio quella notte a cambiare per sempre la sua vita…

Taxi driver Taxi driver (Elena Arrosi)

Lei si sdraia su un lato, di schiena, attaccata al corpo di lui, e muove i fianchi e il sedere per eccitarlo di nuovo. L’amore è il sangue che corre veloce, si addensa, offusca la volontà. Un uomo che diventa animale, col respiro pesante e il peso che schiaccia, mentre il viso affonda nel cuscino…

Un uomo e una donna salgono su un taxi, in una notte gelida di dicembre, a Milano. Un uomo affascinante in un cappotto nero, una donna bellissima in abito da sera, seduti sul sedile posteriore, spiati dal tassista. Un incontro fortuito ma inevitabile, che rivela in un crescendo di emozioni un’antica storia di passione, gelosia, rimpianto. Un amore incompiuto, come un vulcano quiesciente, fatto di carne e di pancia, desiderio, crudeltà, malinconia. Mentre il taxi percorre le vie di Milano, i ricordi del passato, ancora vivi nella mente e nel corpo di entrambi, si mischiano con il presente. La corsa in taxi, verso un albergo, di due amanti improvvisi, inaspettati e clandestini. Un viaggio attraverso gli occhi di lui, un uomo di successo dallo sguardo di ghiaccio e un fondo oscuro nell’anima, poi attraverso gli occhi di lei, una donna elegante e realizzata, che nasconde con cura il suo unico, vero, tormentato amore. Bologna, Parigi, Milano. Un’alchimia di due elementi che si attraggono ma che non riescono a fondersi, ancora insieme in una notte quasi irreale, concessa loro dal caso, o dal destino.

L'amante del boia L’amante del boia (Alessandra Paoloni)

Un patto segreto con il boia. Il suo corpo per poter incontrare il padre, pronto per il patibolo. Ma se donarsi a quell’uomo per Marie è stato semplice, staccarsi da lui non lo sarà altrettanto…

Maire Lynch, figlia di un contadino ribelle rinchiuso in carcere in attesa di una inevitabile condanna a morte, rimasta orfana e sola al mondo, ogni mattino risale la strada che dal villaggio arriva alla prigione, per intonare sotto le mura un canto dolce e disperato. Vuole vedere suo padre, almeno per un’ultima volta. Sarà Worth, il boia, a rispondere a quel suo richiamo. I due stipuleranno un patto di carne, un accordo segreto che li vedrà presto protagonisti di incontri fugaci quanto intensi e di addii strazianti. Ma il patto, ormai impossibile da sciogliere, sarà destinato a diventare qualcosa di più duraturo e profondo.

Cucciolo Cucciolo (Serie Guards of Folsom Vol. 1) (SJD Peterson)

Micah Slayde, il cucciolo, vuole Tackett Austin dal primo istante in cui posa gli occhi su di lui al Guards of Folsom. Vuole trovare uno scopo, qualcuno che si prenda cura di lui, e vuole dedicarsi al suo Dom: fidarsi completamente di lui, vivere per lui, appartenergli, diventare tutto per lui. Micah è certo che Tackett è l’uomo giusto. Il problema è che, per essere un sub perfetto, ha bisogno di rimanere concentrato, e questo non gli è facile, perché è afflitto da quella che lui definisce ‘una mente difettosa’. La concentrazione e la sindrome da deficit di attenzione e iperattività raramente vanno a braccetto.

Da quando ha assistito alla cerimonia di collarizzazione di Ty Callahan e Blake Henderson, Tackett ha pensato parecchio alla sua solitudine. Anche se Ty lo sprona a dare una possibilità a Micah, lui non è il tipo da farsi convincere facilmente: ha passato la vita a costruire una carriera di successo e i sub che domina non ricevono quasi mai il secondo bacio della sua frusta. Di vent’anni più grande di Micah, Tackett non ha nessun interesse a prendere con sé e addomesticare un sub così giovane e disubbidiente, ma è difficile resistere a un cucciolo tanto adorabile che lo implora.

I brividi in gabbia I brividi in gabbia (Lady P.)

Angela ha quasi 50 anni, è separata e vive una vita estremamente piatta. In una sera di settembre conosce per caso Jonathan, un uomo “dal sorriso beffardo” che la colpisce in maniera negativa per i suoi modi troppo disinvolti e il suo linguaggio volgare che contrasta decisamente con il suo modo di essere. Nonostante ciò quell’uomo le entra immediatamente nella pelle e nei sensi, facendo riesplodere la sua femminilità a lungo sopita in maniera violenta e devastante. Rapidamente tra i due nasce una relazione fatta di incontri notturni e giochi erotici, un’adrenalina costante che svela una nuova Angela completamente sconosciuta a se stessa. Gli incontri sono sempre più frequenti, finché una sera Jonathan non si presenta all’appuntamento e svanisce nel nulla. Dopo pochi giorni Angela scoprirà il motivo della sua sparizione, e la sua favola erotica si trasformerà velocemente in un incubo…

Vieni con me Vieni con me (Vanessa G. Streep)

Vanessa ha solo diciassette anni quando conosce Giancarlo, un ragazzo del Sud America, straordinariamente giovane, ancora bambina, vergine e inesperta sul sesso, frizzante, maliziosa e sicuramente non del tutto innocente. Lui se ne innamora subito e decide che potrà essere solo sua. Ossessione e possessione guidano i loro sentimenti verso passioni estreme. Sente il bisogno impellente di domarla e farle scordare i ricordi di un triste passato che si annidano nella sua mente danneggiandola. Entrambi sono forti e hanno un carattere duro, entrambi insegneranno l’uno all’altra a vivere e ad amare. Giancarlo la conquista con tre potenti armi di seduzione: l’intelligenza, la sensibilità e l’ironia. E da quell’incontro iniziano una serie di avventure e viaggi intorno al mondo che la trasformeranno in una donna. “Legami e frustami” è quello che gli chiede, o forse gli ordina, lei dopo sette anni di relazione, presentandosi davanti a lui completamente nuda, con uno smalto e un rossetto scarlatti sulla pelle diafana e i lunghissimi capelli biondi sciolti sui seni bianchi e sodi, sapendo che lui la ama e che non le farebbe mai del male. E da quel momento la sua richiesta scatena in entrambi una passione vorace, animalesca, irruente e a volte pericolosa. La loro vita sessuale assume sfumature ancora più piccanti, ancora più carnali, arricchite da giochi e fantasie sessuali alcune volte trasgressivi e violenti nella forma, ma sublimi nel piacere. Cominciano a lasciarsi guidare dai propri impulsi più bollenti, senza limitazione nelle richieste. Iniziano a praticare il puro sesso, privato da ogni sentimentalismo, a scoparsi fino all’esaurimento. Odio e amore sono due sentimenti dei quali si nutrono quotidianamente. Non riescono a rinunciare né all’uno né all’altro. La provocazione, l’eccitazione, l’imprevedibile e il gioco non li hanno mai abbandonati. Una coppia perfetta a vedersi dall’esterno, ma che nasconde sentimenti molto più intensi e violenti, nel bene e nel male. Loro al di sopra di ogni cosa, per sempre.

Rispondi