Le ragioni per cui le persone non usano i preservativi

preservativi

Lo hai sentito dire mille volte: utilizza il preservativo. E’ il metodo contraccettivo più collaudato per prevenire gravidanze indesiderate e per proteggersi da malattie sessualmente trasmissibili, ma ciò significa che lo si usa sempre?

Un recente studio del marchio Trojan, famoso produttore di preservativi, ha esaminato le attitudini e comportamenti di adulti americani riguardo questo aspetto.
Il 50% delle donne ha detto di non godere appieno del sesso senza l’uso del preservativo, ciò è un dato che ha senso considerando le preoccupazioni riguardo le gravidanze indesiderate e le malattie sessualmente trasmissibili.
L’80% delle persone ha detto che l’uso del profilattico è importante durante i rapporti ma un 41% ha detto di non utilizzarlo.
Lo studio ha anche evidenziato che circa il 40% delle persone che non ha utilizzato il preservativo durante il loro ultimo rapporto sessuale lo ha fatto senza parlarne con il partner.

Ma quali sono i motivi per cui non lo si usa?

Spesso semplicemente non si ha l’abitudine di utilizzarlo o magari nel momento “topico” ne si è sprovvisti ma si è favorevoli ad avere il rapporto sessuale.
Inoltre capita anche che venga messa pressione al partner rassicurandolo che non si corre nessun rischio di gravidanza o dicendo di non avere malattie sessuali.
Le insicurezze sono un’altra ragione, in un rapporto di coppia se una persona vuole usare il preservativo il partner può chiedere: “che bisogno c’è di utilizzarlo visto che stiamo insieme da molto tempo? Non sono importante per te? Non ti fidi di me?”

In base allo studio di Trojan i 3 motivi principali che le persone hanno indicato nel non utilizzo del preservativo sono fiducia, impegno ed esclusività.
L’intimità e la fiducia vengono confusi in luogo della sicurezza.

Un’altra ragione per la quale il preservativo non viene utilizzato è la scarsa cultura. Ci sono troppe poche campagne di sensibilizzazione a scuola, in tv, ecc…
Senza contare che i giovani accedono facilmente al porno grazie alle nuove tecnologie ed in questo settore viene scarsamente utilizzato.

Il preservativo viene visto anche come un “ostacolo” alla libido sia nel momento di indossarlo durante i preliminari sia durante l’atto sessuale vero e proprio essendo spesso “accusato” di far provare minor piacere.

Bisogna pensare invece che è un gesto d’amore verso se stessi e verso il partner, un gesto di responsabilità, è importante quindi educare all’uso del preservativo.

Infine ecco l’interessante infografica redatta da Trojan:

Trojans_Final-Infographic-2

fonte: YourTango

Rispondi