Vuoi sapere se il tuo partner ti tradisce? Guarda le sue mani

tradimento

In un nuovo studio dell’università di Oxford chiamato “Stay or stray? Evidence for alternative mating strategy phenotypes in both men and women” dei ricercatori hanno esaminato 1314 mani (572 uomini e 742 donne).

Dopo aver visto la lunghezza del dito indice confrontata con la lunghezza dell’anulare hanno scoperto che indistintamente donne e uomini aventi l’anulare della mano destra più lungo dell’indice sono più propensi a tradire.

L’idea dietro questo studio è basata sul fatto che la lunghezza dell’anulare rivela un più alto livello di testosterone e quindi una sessualità più forte.

Naturalmente questa non è una teoria assoluta, non vale in generale, ci sono molti altri fattori che influenzano se il vostro partner è un traditore.

In aggiunta il ricercatore Ralph Wlodarski ha dichiarato a Bloomberg che quasi tutti non siamo puramente monogami o promiscui. Qualsiasi cosa noi siamo è una combinazione sia della genetica che dell’ambiente. C’è molto spazio per le variazioni e ciò dipende dall’educazione, dalle precedenti relazioni, dal proprio sviluppo, dagli aspetti delle proprie decisioni prese liberamente o di quelle in base alle proprie esperienze.

fonte: Latina.com

Rispondi