Sexlog, il social network per adulti è arrivato

sexlog_logo

E’ arrivato in Italia Sexlog, finalmente.

In un settore, come quellodell’eros, dove da anni non si vede nulla di originale, e dove siti e app
sembrano l’uno la copia dell’altro, ecco qualcosa di nuovo, per noi in Italia, ma non per il resto del mondo. Nato in Brasile come sito per scambisti e swingers, e rapidamente diffusosi in tutta l’America Latina, Sexlog nel tempo si è evoluto, grazie soprattutto all’iscrizione anche da parte di singole e singoli. Così, da un network per scambisti, nel corso degli anni è diventato un vero e proprio social network, ricco di funzioni e di possibilità, che non ha nulla da invidiare a Facebook o a Google+, ma
con una particolarità: è un social destinato agli adulti, e quindi sono permessi i contenuti per adulti, ovviamente senza violazioni di copyright, e senza pubblicare contenuti rubati ad altri. In pratica, si può pubblicare una foto di sè stessi senza vestiti senza incorrere nell’inevitabile ban che scatterebbe su Facebook. Un social network per adulti senza limiti nella pubblicazione di nudità o anche di immagini e video di sesso esplicito.
Sexlog Italia esiste già da un po’, e su questa piattaforma non si parla più solo portoghese e spagnolo, anzi: l’utenza di lingua italiana è in crescita costante, coppie, donne e uomini italiani si iscrivono e partecipano alle attività che si possono fare.
Già, domanda spontanea, questa: cosa si può fare su Sexlog Italia? Come su tutti i social network, si possono postare contenuti, che possono essere testi, foto, video, link, esattamente come si farebbe su Facebook; proprio come sul più famoso social, è possibile fare amicizie, aggiungere nuovi
amici, conoscere nuove persone. Il tutto corredato con un sistema di messaggi privati, messaggistica istantanea e chat, e addirittura la possibilità di fare livecam! Analogamente agli altri social, è possibile programmare eventi a cui invitare amici, creare gruppi di discussione.
Insomma, la piattaforma si presenta già completa, ed anche in lingua italiana, e nonostante questo promette nuovi sviluppi, future funzionalità che si prospettano molto interessanti. La registrazione è completamente gratuita, e non vengono chiesti soldi per completare il proprio profilo ed accedere a tutte le funzionalità: la parte a pagamento è destinata solo ad alcune funzioni avanzate, a discrezione dell’utente iscritto.
L’ambiente software appare di buona accessibilità, con una grafica ben fatta, molto professionale e che non stanca gli occhi, facilmente usabile anche da chi ha poca pratica con il computer e Internet; dal punto di vista umano, l’ambiente è altrettanto interessante: infatti vi partecipano coppie, singole e singoli maggiorenni, che ben sanno come su Sexlog Italia si trovino contenuti per adulti, quindi persone di mentalità aperta, socievoli, ben disposte a conoscere, farsi conoscere, creando un atmosfera
davvero godibile.
Per ora la lingua prevalente è ancora il portoghese brasiliano, ma se diamo tempo alle italiane e agli italiani di farsi coraggio e partecipare, ci troveremo di fronte ad un sito che offre realmente qualcosa di nuovo e piccante, fatto da persone reali, senza dover andare su siti in inglese
con utenti di tutto il mondo tranne che vicini a casa propria.
Non perdete tempo…iscrivetevi subito a Sexlog!

Seguiteli anche su:
Twitter: @sexlogitalia
Instagram: SexlogItalia

Rispondi