Può un test del DNA predire l’omosessualità?

gay

Molte persone pensano che gay si nasce mentre altre non credono a questa teoria e pensano che si sceglie di essere omosessuali.

Chi ha ragione?
Secondo una nuova ricerca la sessualità può essere determinata dal DNA.
I ricercatori dell’UCLA hanno esaminato 47 “coppie” di gemelli maschi. 37 di esse erano entrambi gay e tra le altre 10 “coppie” un fratello si è identificato come etero e l’altro gay.
I ricercatori hanno studiato il genoma dei volontari omosessuali ed eterosessuali e utilizzato un algoritmo per trovare differenze nei loro geni.
Utilizzando i risultati di un test da 20 delle “coppie” hanno sviluppato un modello per determinare se una persona sia gay oppure no in base ai loro geni.

Ma può essere considerato attendibile?
Il modello ha indovinato correttamente l’orientamento sessuale nel 67% dei casi, una percentuale consistente.

Fonte: Latina

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *