Gli uomini e l’ansia da prestazione

control

E’ noto che il sesso parte dalla testa, il coinvolgimento emotivo è fondamentale.

Avere il controllo dell’erezione non è semplice, l’esperienza può aiutare a migliorare ma ogni situazione può essere differente, alle volte si può essere più eccitati e quindi venire prima del previsto mentre altre volte si può faticare ad avere un’erezione.

Un punto importante da sottolineare: non contano solo la durata e le prestazioni del pene, sono molti altri fattori che determinano la qualità della prestazione per una donna.
Purtroppo la facilità di accedere al porno gratuitamente ha impatti negativi, fa emergere una visione distorta del sesso che condiziona molti uomini.

Siete molto eccitati e venite presto? Non è un dramma! Il sesso parte dai preliminari, non trascurateli. Non siate avari di carezze, baci e toccarsi reciprocamente.
La donna non presterà molta attenzione alla vostra eiaculazione precoce se sarete in grado di soddisfarla. Non esiste solo il pene come “strumento” di piacere. Dedicatevi alla masturbazione e al sesso orale, siate creativi e “kinky”, se raggiungerà un intenso orgasmo è probabile che la vostra partner vi considererà un gran amante.

Cosa fare invece quando il pene non ne vuole sapere? Si può avere difficoltà a raggiungere un’erezione per vari motivi. In questo caso la donna può “aiutare” l’uomo stimolandolo in diversi modi. I sensi più coinvolti a livello maschile sono la vista e l’udito. La donna può ad esempio vestirsi in modo sexy ed iniziare a giocare di fronte a lui masturbandosi con le dita o anche usando sex toys e provando piacere. Anche in questo caso i preliminari non devono mai mancare.
Infine, ma non da ultimo, la donna può praticare masturbazione e fellatio per far raggiungere il giusto eccitamento.
Se ancora non si è al punto di avere un’erezione soddisfacente l’uomo può iniziare a dare piacere alla donna, masturbandola e praticando sesso orale, i suoi godimenti non potranno che essere un bello stimolo!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *