Salta al contenuto

Esibizionismo con la vicina matura

Questa confessione è relativa ad episodi accaduti qualche anno fa con una matura donna del palazzo di fronte a quello dove abito io.
La donna, che ha oltre 60 anni e di bell’aspetto fisico, vive assieme ad un uomo più vecchio di lei.

Era un’afosa mattina d’estate e mi trovavo da solo in casa.
Andai al bagno e affacciandomi alla finestra la vidi fare cyclette in terrazzo.
La mia palazzina è distante 10 metri circa, forse meno, da quella dove abita lei.
Si accorse di me e provocatoriamente decisi di spogliarmi rimenendo solo in slip.
Lei continuò a guardare e notò la mia improvvisa erezione.
A quel punto la voglia di esibizionismo prese il sopravvento e mi tolsi anche gli slip.
Ero così eccitato che mi masturbai spudoratamente (lei essendo più in alto rispetto dove abitavo io in pratica poteva vedermi bene completamente).
E mi eccitava ancor più vedere l’espressione dapprima stupita e poi incuriosita che aveva.
Provava ad essere concentrata pedalando sempre più veloce e la vidi sudare sempre di più.
Cercava di distrarsi guardando da altra parte ma inevitabilmente i suoi occhi finivano su di me.
Il mio cazzo era durissimo e mi vide venire schizzando copiosamente per terra.
Successe ancora altre volte.
Ormai aspettavo di trovarla in terrazza per mostrargli quanto ero voglioso.
Una volta decisi di fare qualcosa di più porco.
Adoro la stimolazione anale con dita e vari tipi di oggetti.
Iniziai come al solito a masturbarmi beatamente di fronte a lei, era in costume da bagno e intenta a stendere i panni.
Andai in camera e presi dal cassetto il grande dildo che ho.
Le diedi le spalle appoggiandomi con i gomiti sopra un mobile mostrandogli il mio culo completamente liscio.
Allargai per bene il buco con le mie dita e girandomi vidi la sua faccia stupita.
Presi il dildo e mi penetrai facendolo entrare bene tutto.
Continuò ad osservare.
Mi scopai il culo e godevo da matti.
Mi girai e tenendo il dildo appoggiato al mobile con una mano mi inculai muovendomi sempre più energicamente.
Era incredula e non smetteva di guardarmi.
Alla fine venni senza neanche toccarmi, vedere la sua espressione mentre fuoriuscivano i caldi getti di sborra era impagabile!

Collabora anche tu con The Red Lips!

Registrati sul sito ed effettua il login, potrai inviare allo staff le tue confessioni, fantasie, racconti erotici e recensioni di sex toys!
Per saperne di più visita la pagina "Il progetto" o contattaci tramite l'apposito form.
Published inConfessioni erotiche
0 0 votes
Voti articolo
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments