Questo forum usa i cookies
Questo forum utilizza i cookies per memorizzare le informazioni se sei registrato e l'ultima visita se non lo sei. I cookies sono piccoli files testuali che vengono memorizzati in locale e tengono anche traccia dei thread letti e quando sono stati letti l'ultima volta. Scegliere se si vuole accettare o meno i cookies.

Un cookie sarà memorizzato nel tuo browser per memorizzare la preferenza ed evitare che venga richiesto nuovamente. Puoi cambiare le impostazioni dei cookies in qualunque momento utilizzando il link presente in fondo al forum.

leaderboard


Il vicino di casa e l'amico
#1
Mi chiamo Monica e sono una giovane ragazza madre, vivo insieme a mio figlio Matteo che ha 15 anni.
Sono single da alcuni anni, dopo che la relazione con il mio ex ragazzo è finita per varie divergenze e incompatibilità.

Una bella mattina di primavera mentre Matteo era a scuola decisi di rilassarmi e godermi il sole nel lettino in balcone, era davvero caldo e in bikini si stava benissimo.

A pochi metri nell'appartamento proprio di fronte c'era l'inquilino che aveva avuto la stessa idea.
Lo conosco, si chiama Marco è un giovane ragazzo che invita spesso un suo amico di colore a casa sua per divertirsi insieme.

Anche se Marco è davvero un bel ragazzo non ho mai avuto pensieri su di lui proprio per la sua preferenza verso i maschi. Ma quel giorno successe un episodio che mi fece ricredere.

Come detto anche lui era in balcone ed in costume a godersi il sole, essendo distanti solo pochi metri ci vedevamo chiaramente.
Con mia piacevole sorpresa notai un'evidente erezione.
Gli feci un sorriso malizioso e di proposito lo volli provocare togliendomi il pezzo di sopra del bikini.
Misi in bella mostra le mie tette e lui sembrò interessato a tal punto di chiedermi di andare da lui.
Non me lo feci ripetere due volte, indossai nuovamente il pezzo di sopra del bikini e andai così a casa sua.
Faccia a faccia la sua erezione era ancor più evidente negli slip.
Sempre con un sorriso malizioso gli dissi che credevo fosse gay e lui mi rispose che era bisessuale e gli piacevano anche le donne. Ottimo a sapersi!

Non perdemmo molto tempo in chiacchiere, ci dirigemmo a letto e ci spogliammo velocemente.
I nostri corpi nudi si ritrovarono avvinghiati e ci scambiammo lunghi baci di fuoco.
Distesa e vogliosa Marco stava giocando con le sue mani e la sua bocca su tutto il mio corpo, li sapeva utilizzare davvero bene.
Mi fece diventare i capezzoli durissimi e poi scese fino al mio triangolino e mi allargò le gambe.
Mi lasciai andare a forti gemiti di piacere quanto sentii la sua lingua leccarmi alla grande e le sue dita penetrarmi e masturbarmi.

Gli dissi che desideravo sentire il suo bel cazzo duro in bocca, glielo presi tutto senza indugiare e Marco iniziò a godere.
Mentre gli stavo praticando sesso orale lui esclamo "oh che ora è!" e io gli chiesi il perché.
Mi disse che preso dalla passione non si era ricordato che da li a pochi minuti sarebbe venuto a trovarlo Nathan, il suo giovane amico di colore.
Allora gli chiesi cosa avesse intenzione di fare e mi fece una proposta audace e piccante.
Mi chiese se volevo continuare a fare sesso anche in sua presenza e che anche lui era bisex e non gli sarebbe dispiaciuto.
Già bella vogliosa e incuriosita di come potessero andare le cose gli risposi ok.

Proprio in quel momento suonò il campanello. Marco con disinvoltura andò ad aprire e poco dopo mi ritrovai di fronte entrambi.
In un primo momento Nathan rimase a guardare mentre io e Marco riprendemmo a giocare nel letto.
Io ero a pecorina e Marco mi stava scopando alla grande nella fica, ero molto eccitata nel vedere il suo amico che stava guardando come mi sbatteva per bene.

Nathan non resistette e si spogliò completamente iniziando a masturbarsi.
Aveva un cazzo davvero enorme.
Non resistetti a quella vista... Marco lo capì e disse a Nathan di unirsi a noi nel letto.

Presi prima in mano e poi in bocca il suo gran bel membro mentre Marco ancora mi penetrava senza sosta.
Sentirli entrambi era un godimento unico e mi fece sentire davvero porca come mai prima d'ora.

L'idea della doppia penetrazione mi stuzzicò.
Così feci distendere Nathan e montai sopra di lui.
Iniziai a cavalcarlo mentre Marco leccava su e giù deliziosamente il mio ano e le palle di Nathan.
Ero ben pronta ad essere penetrata analmente.

Sentii il cazzo di Marco entrare lentamente per poi penetrarmi fino in fondo, wow era meraviglioso sentirli tutti e due dentro allo stesso momento.
Urlai dal godimento mentre le loro palle sbattevano su di me.
Mi scoparono a lungo fino a che bagnatissima raggiunsi un orgasmo fantastico, mai provato prima.

Stremata e sudata dissi che ora ero curiosa di vedere loro insieme.
Mi godetti l'eccitante spettacolo: Marco prese vogliosamente in bocca tutto il membro di Nathan, completamente bagnato dei miei fluidi.
Gli dissi che era bravo a succhiarlo, Nathan gemeva dal piacere.

Chiesi se lo prendeva pure in culo visto che Nathan lo aveva bello largo e lungo.
Marco esclamo di si e mi chiese se volevo vedere, gli risposi: "certamente!"

Marco si distese sul letto e Nathan passò all'azione tirandogli su le gambe e allargandogliele per poi infilare il suo cazzo durissimo dentro il culo di Marco.
Nathan lo penetrò completamente ed io eccitata da morire e bagnata di nuovo mi misi con la fica sopra la faccia di Marco che abilmente si mise a leccarmela di nuovo.

Mi chinai in giù tipo a 69 per prendere in bocca il cazzo di Marco mentre vedevo Nathan come spingeva con veemenza.
Marco venne godendo da matti, sentii il suo caldo e abbondante sperma schizzarmi in bocca.
Lo ingoiai tutto, era delizioso.
Anche Nathan era sul punto di venire e smettendo di penetrare il culo di Marco si mise con il cazzo sopra la faccia di Marco che lo incitava dicendogli di sborrarlo tutto.
Marco lo fece venire leccando e succhiando ancora il membro e le palle di Nathan che, dopo poco, esplose inondandolo di sperma.

Mi chinai e la assaggiai leccando il viso di Marco per poi condividerla con lui con le nostre bocche.

Eravamo tutti e tre appagati del gran sesso fatto, io mi misi di nuovo il bikini per andare a casa e fare una bella doccia fresca mentre aspettavo il ritorno da scuola di mio figlio.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)