Questo forum usa i cookies
Questo forum utilizza i cookies per memorizzare le informazioni se sei registrato e l'ultima visita se non lo sei. I cookies sono piccoli files testuali che vengono memorizzati in locale e tengono anche traccia dei thread letti e quando sono stati letti l'ultima volta. Scegliere se si vuole accettare o meno i cookies.

Un cookie sarà memorizzato nel tuo browser per memorizzare la preferenza ed evitare che venga richiesto nuovamente. Puoi cambiare le impostazioni dei cookies in qualunque momento utilizzando il link presente in fondo al forum.

leaderboard


Io bisex e la mia lei lo sa
#1
Confessione di Leonardo

Da molti anni sto insieme alla mia compagna (non siamo sposati e non abbiamo figli per nostra scelta), Eleonora.
Siamo una coppia felice, molto aperta ed affiatata, con lei non ho dovuto nascondere la mia identità sessuale, anzi mi ha supportato e si è dimostrata curiosa.

In passato, prima di stare con lei, avevo avuto delle esperienze con amici, masturbazione e sesso orale (premetto che adoro essere passivo).
Lo "sverginamento" è avvenuto facendo giochetti con lei, stimolandomi con dita e sex toys che utilizziamo abitualmente, prima un piccolo fallo e poi altri di dimensione sempre più grande, il piacere per me è stato immenso.
Anche per lei lo è, infatti si eccita molto nel "possedermi" e vedere che godo come un porco.
Il massimo piacere l'ho provato la prima volta che mi ha penetrato con l'intera mano, ora non riesco più a rinunciare al fisting per quanto mi fa godere.
Provare un prolungato ed intenso piacere avendo il cazzo non duro è indescrivibile, Ele è fantastica: mi sfonda il culo mettendo dentro (andando sempre più in profondità) e tirando fuori la mano ben lubrificata, mi fa schizzare via via sempre di più fino a venire in modo copioso.

Siamo poi passati ad un "livello" successivo di gioco, abbiamo entrambi fantasticato su come sarebbe stato un cazzo vero, da molto tempo avevo questo desiderio.
Lei era d'accordo, anzi ci saremmo divertiti entrambi facendolo a 3, a me pure stava bene.
Tramite un sito di annunci online abbiamo trovato un bel ragazzo single, giovane.
E' pieno di ragazzi e uomini che cercano coppie, abbiamo cercato quello che ci sembrava il più "adatto", tra l'altro non lontano da dove viviamo noi, è bicurioso attivo.
Così una sera è venuto a casa nostra, inizialmente era abbastanza timido, ma poi pian piano si è sciolto abbastanza, in fondo eravamo li per divertirci.
Lo abbiamo fatto nel salotto.
Ho iniziato io prendendolo in mano e poi succhiarglielo.
E' normodotato ma ha un bel cazzo ed è depilato intimamente.
Vedere fargli un pompino e farlo godere l'ha eccitata e ha iniziato a toccarsi e a dirmi cose spinte.
Anche Ele vogliosa lo ha preso in bocca.
Ci piace giocare in modo aperto senza alcuna gelosia né da una parte né dall'altra, siamo due adulti consapevoli di non avere limiti nel sesso ed essere liberi di fare tutto ciò che ci va!
Il ragazzo ha voluto poi masturbare e leccare la bella patata di Ele che è venuta una prima volta, nel frattempo Ele mi spompinava un po'.
Poi Ele si è messa a cavalcioni sopra il ragazzo che era seduto ed hanno scopato, io mi sono messo davanti a loro e leccavo sia la passera che le palle allo stesso tempo, era divino.
Il ragazzo lo ha tirato fuori ed è venuto copiosamente nel preservativo, mentre sborrava io l'ho preso in bocca, seppur c'era il preservativo era comunque molto eccitante.
Abbiamo fatto una pausa, ci siamo rilassati, lavati, bevuto qualcosa.
La mia voglia era alle stelle.
Abbiamo ripreso, questa volta in camera da letto.
Ho succhiato ancora il bel cazzo del ragazzo facendolo diventare di nuovo duro, nel frattempo Ele mi faceva impazzire allargandomi il buco e penetrandomi con le dita piene di saliva.
Ero pronto e vogliosissimo, volevo disperatamente farmi scopare da quel cazzo.
Ele gli passò un altro preservativo mentre io mi misi per bene a pecora.
Il ragazzo lo indossò e mi penetrò, entrò agevolmente fino in fondo.
Lo sentii pompare e mi fece godere un sacco, le sue palle sbattevano su di me.
Ele intanto si era messa davanti a me e con la testa mi spingeva sulla sua patata bagnata e slabbrata di nuovo.
Guardarmi mentre lo prendevo così ed ansimavo ad ogni spinta del ragazzo l'ha fatta eccitare parecchio.
Ele venne ancora, più forte della prima volta.
Poi cambiammo posizione, io a missionario con le gambe tirate su e ben larghe, lui sopra di me.
Mi scopò ancora mentre Ele mi leccava la cappella e il cazzo semiduro, quel doppio piacere mi fece venire schizzando un sacco tutto addosso a me.
Ele vogliosa leccò ed ingoiò tutta la sborra.
Il ragazzo aveva intanto tirato fuori il cazzo, lo aveva durissimo.
Finimmo alla grande, Ele gli tolse il preservativo ed entrambi lo leccammo e succhiammo senza risparmiarci fino a farlo sborrare di nuovo, questa volta nelle nostre facce.
Come prima volta eravamo proprio soddisfatti, era andata benissimo e lo stesso per il ragazzo, tuttora fa parte di quello che è diventato un abituale manage a trois.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)