Questo forum usa i cookies
Questo forum utilizza i cookies per memorizzare le informazioni se sei registrato e l'ultima visita se non lo sei. I cookies sono piccoli files testuali che vengono memorizzati in locale e tengono anche traccia dei thread letti e quando sono stati letti l'ultima volta. Scegliere se si vuole accettare o meno i cookies.

Un cookie sarà memorizzato nel tuo browser per memorizzare la preferenza ed evitare che venga richiesto nuovamente. Puoi cambiare le impostazioni dei cookies in qualunque momento utilizzando il link presente in fondo al forum.

leaderboard


L'iniziazione di Gemma parte 3
#1
La sera successiva era tutto pronto per il piano.
Gemma, Lucio e Marisa stavano vedendo uno show televisivo in salotto quando Gemma li salutò dandogli la buona notte e lasciando di proposito l'orologio li.
Lucio fece passare un po' di tempo poi rivolgendosi verso Marisa disse: "Ah Gemma mi sa si è dimenticata l'orologio qui, glielo riporti tu?" e lei: "certo glielo porto subito, se sta dormendo glielo metterò nel comodino."
Marisa aprì la porta che era socchiusa e colse Gemma in flagrante completamente nuda mentre si stava masturbando.
Gemma fece finta di essere sorpresa e leggermente imbarazzata dicendo con un filo di voce: "oh nonna, scusa".
Marisa la tranquillizzò dicendole che era una cosa normalissima alla sua età e niente di cui vergognarsi nel provare piacere."
Poi Gemma con aria da ingenua le chiese: "ma anche tu lo fai ancora nonna?"
Marisa tentennò un attimo poi rispose: "sei abbastanza grande quindi voglio risponderti sinceramente, da sola no, ma alcune notte in camera con il nonno..."
E Gemma mostrandosi sempre più curiosa: "quindi te lo fa lui?"
Marisa: "Si Gemma, è molto piacevole, ed io ricambio facendolo a lui".
Gemma: "Fate solo quello?"
Marisa: "beh siamo adulti, facciamo sesso completo..."
Gemma confessò che anche il nonno l'aveva sorpresa mentre si masturbava a letto e ormai da diverse sere si guardavano a vicenda mentre si trastullavano e che aveva fatto quelle domande perché provava il desiderio di farlo a tre insieme a loro due.
Marisa si arrabbiò chiedendole cosa avesse per la testa, che era suo nonno e non si poteva fare una cosa simile, nel frattempo Lucio aveva sentito tutto origliando.
Gemma si scusò con la nonna e poi si diedero la buona notte.
Dopo questo episodio era chiaro che il sesso a 3 tra di loro era una cosa di non realizzabile, comunque gli incontri notturni tra Gemma e Lucio proseguirono.

Passarono alcune settimane fino a quando una bella mattina Lucio era fuori per delle commissioni, Gemma e sua nonna stavano facendo una deliziosa colazione.
Marisa intravide dalla finestra il giardiniere che ogni tanto veniva a fare manutenzione.
Si affacciò e lo salutò con un grande sorriso.
Si chiama Mauro è un fusto di 25 anni alto 1.80 con muscoli scolpiti e dai capelli mori corti.
Marisa notò come Gemma era rimasta quasi estasiata nel vederlo e le chiese: "ti piace vero?"
Gemma rispose che era proprio un bel ragazzo e Marisa sorridendo le disse che anche a lei non dispiaceva affatto!
Marisa si affacciò e lo invitò ad entrare per un caffè, Mauro ringraziò ed accettò volentieri.
Si sedettero sul divano sorseggiando la calda bevanda.
La nonna con disinvoltura rivolgendosi a lui disse: "Mia nipote pensa che sei proprio un bel ragazzo, e pure io veramente!"
Il ragazzo ringraziò con il viso un po' rosso per la timidezza.
La nonna poi sussurrando a Gemma le disse: "Volevi fare sesso a 3 vero? Non mi sono certo dimenticata! Visto che nonno non c'è perché non farci avanti..."
Gemma la guardò con aria di stupore ma poi quest'idea le provocò un grande eccitamento, e fece un sorriso d'intesa.
Rivolgendosi di nuovo a Mauro gli chiese come trovasse sua nipote.
Mauro abbastanza imbarazzato disse che era davvero una bella ragazza.
Gemma senza pudore iniziò a spogliarsi di fronte a lui dicendo: "forse così vedi meglio come sono."
Il ragazzo non disse niente ma stava sudando e non poteva nascondere la prorompente erezione.
La nonna incoraggiò Mauro: "Forza spogliati anche tu e fai vedere che bel fisico hai Mauro!"
Il ragazzo ormai eccitato lo fece, Gemma a quella vista non seppe resistere e si avvicinò iniziando a toccarlo e baciarlo.
La situazione ormai era bollente e anche Marisa si denudò unendosi a loro.
Mentre erano intenti a fare del sesso selvaggio sul divano improvvisamente entrò Lucio che rimase per un attimo esterrefatto fu anche lui intrigato da quella situazione e chiese di potersi unire.
Quasi in modo sadico Marisa rispose che poteva rimanere li solamente a guardare.
Così Lucio rimase li mentre sua moglie e sua nipote ci diedero dentro divertendosi alla grande con il fortunato giardiniere.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)