Questo forum usa i cookies
Questo forum utilizza i cookies per memorizzare le informazioni se sei registrato e l'ultima visita se non lo sei. I cookies sono piccoli files testuali che vengono memorizzati in locale e tengono anche traccia dei thread letti e quando sono stati letti l'ultima volta. Scegliere se si vuole accettare o meno i cookies.

Un cookie sarà memorizzato nel tuo browser per memorizzare la preferenza ed evitare che venga richiesto nuovamente. Puoi cambiare le impostazioni dei cookies in qualunque momento utilizzando il link presente in fondo al forum.

leaderboard


La dote nascosta di mio fratello
#1
Mi chiamo Lara, ho 20 anni e vivo con i miei e mio fratello minore (di 2 anni) Filippo.
Lui è molto timido e riservato e non ha ancora una ragazza, che io sappia non ha mai fatto sesso con qualcuna.
Anche io sono single ma ho avuto diverse storie e avventure.

Come spesso succede le mie più care amiche Giada e Michela sono venute a casa mia per stare un po' insieme dopo cena.
Mio fratello fece un timido accenno di saluto e poi si andò a rinchiudersi nella sua cameretta.
C'è da dire che è anche un bel ragazzo e non avrebbe problemi a trovare una ragazza, anche solo per del sesso.

Così mentre ero in cameretta a parlare con le mie amiche, anche loro single, le volli stuzzicare chiedendo loro come trovassero mio fratello.

Entrambi dissero senza problemi che è proprio carino e magari ci sarebbero andate.

Un pensiero mi entrò nella testa: ero curiosa di farmi raccontare dalle mie amiche com'era mio fratello da quel punto di vista.
Così proposi a tutte e due di andare nella sua cameretta con una scusa e poi di provare a sedurlo ed eccitarlo.
Dopo un primo momento in cui le mie amiche erano esitanti accettarono la mia proposta.

Mettemmo in atto il piano: bussai alla porta della cameretta di mio fratello dicendo che il mio portatile non funzionava molto bene e se le mie amiche potevano vedere una cosa dal suo, lui rispose ok, era fatta!

Mentre le mie amiche entrarono io dissi a mio fratello che andavo al bagno, in realtà lasciai la porta socchiusa ma rimasi li a spiare stando attenta a non farmi vedere.

Così vidi Giada scrivere al computer, Michela vicino a lei e mio fratello che stava facendo altro nella stanza.

Furbescamente con un cenno di intesa Michela disse a Giada a voce alta di scrivere quel sito che una loro amica gli aveva detto.
Così vidi aprire un sito porno, mio fratello se ne accorse e rimase sorpreso fermo a guardare.
Come dimenticandosi per un attimo di lui le mie amiche si misero a commentare in modo esplicito e positivamente un video che intanto avevano scelto di visualizzare.

Mio fratello era come immobile quando Giada si rivolse a lui dicendo se non gli facesse problemi e se volesse avvicinarsi per vedere pure lui.

Lui rispose che era ok e insolitamente iniziò ad abbandonare la timidezza avvicinandosi, la situazione si stava facendo interessante.
Vidi comunque che era un po' imbarazzato in quanto sia io che le mie amiche avevamo notato un'evidente erezione e vedendolo così sembrava enorme!

Michela spudoratamente gli chiese di mostrarlo, mio fratello sgranò gli occhi dicendo che io sarei potuta arrivare in qualsiasi momento e non sarebbe stata una buona idea.
Giada e Michela lo tranquillizzarono dicendo che non mi sarei certo scandalizzata e non sarebbe stato un problema essendo tutti adulti, magari ci saremmo giustificati che ci aveva preso voglia.

Mio fratello ancora tentennò ma si vedeva che aveva una gran voglia, così Giada passò all'azione toccandoglielo per poi improvvisamente abbassargli i pantaloni della finlandese che indossava.
Sembrava che il suo membro stesse per esplodere dentro quegli slip.
Giada glieli abbassò e vidi il cazzo di mio fratello, era davvero ben dotato!
Lo aveva durissimo e sia Giada che Michela iniziarono a giocarci.

Io restai alla porta a spiare, devo ammettere che mi incuriosiva la cosa.
Si trasferirono nel letto mentre il video porno stava ancora scorrendo nel monitor del pc.

Le mie amiche belle vogliose a leccarglielo e succhiarglielo a vicenda e sentii mio fratello gemere dal piacere.
Pur supponendo che fosse la sua prima volta rimasi sorpresa nel vedere che era disinvolto e stava perdendo ogni inibizione.

Anzi mostrò proprio un lato molto porcellino cui avevo sempre ignorato l'esistenza.
Mio fratello le incitò a leccarglielo contemporaneamente utilizzando frasi spinte di ogni tipo.

Io mi stavo eccitando molto a guardare e non resistendo mi infilai una mano dentro gli slip iniziando a toccarmi, ero bella umida.

Involontariamente mi lasciai andare con la voce, loro si girarono e si accorsero che ero li. Le mie amiche mi invitarono ad entrare.
Mio fratello rimase per un attimo bloccato, chiusi la porta dietro di me e lo rassicurai dicendo che era ok e che mi sarebbe piaciuto rimanere li a vedere. Presi dal piacere le mie amiche spogliarono del tutto mio fratello e si spogliarono pure loro, avevano dei corpi fantastici.

Prendendo l'iniziativa mio fratello si mise a masturbare e poi leccare con piacere i loro triangolini ben depilati.

Giada e Michela iniziarono a godere intensamente.

Io, non resistendo, rimasi comunque vestita e misi la mano di nuovo dentro gli slip ormai umidi dei miei umori e iniziai a giocare col mio clitoride.
Non avrei mai pensato che la serata sarebbe andata in questo modo così eccitante e non potevo credere che ero li a vedere mio fratello fare addirittura sesso a 3 con le mie amiche.

Non passò molto tempo che iniziò a scoparle per bene.
Mio fratello sembrava un toro instancabile, con il suo fare da gran porcello se le stava sbattendo a vicenda.
Giada e Michela goderono sempre di più e dissero che sentire un cazzo così grande tutto dentro era fantastico.

Vedere tutto ciò mi eccitava al massimo e presa dalla voglia mi abbassai i jeans, iniziai a farmi ditalini dentro gli slip.

Anche le mie amiche erano molto disinibite, Giada disse che a lei piaceva molto il sesso anale.
Mio fratello non se lo fece ripetere due volte e la invitò a mettersi a pecorina, aveva davvero un bel culetto.
Mio fratello come se fosse già esperto gli leccò il buchino per poi infilargli 2 sue dita bagnate di saliva dentro e masturbandogli l'ano.
Giada vogliosissima lo pregò di infilargli il suo cazzo dentro, aveva voglia di sentirlo.
Così mio fratello la penetrò e seppur il suo membro era bello largo entrò tutto in profondità.
Entrambi stavano godendo da matti e Michela si "unì" facendosela nel frattempo leccare da mio fratello.

Io super eccitata mi trattenni cercando di non far vedere che stavo avendo un orgasmo e mi bagnai completamente.

Mio fratello fece venire Michela facendola impazzire con intense leccate, poco dopo anche Giada esplose in un orgasmo incredibile provocato dall'estrema penetrazione anale.
Per finire entrambe fecero venire mio fratello masturbandolo e succhiandolo nuovamente.
Fui sorpresa nel vedere quanto sperma schizzò abbondantemente sui loro visi ed in bocca, sia Giada che Michela lo ingoiarono deliziosamente. Finirono anche continuando a leccare le goccioline che fuoriuscivano ancora dal cazzo di mio fratello che, nel frattempo, era in estasi dal piacere.

Ci rivestimmo ed io e le mie amiche salutammo mio fratello promettendoci che quello che era successo rimanesse un segreto tra noi.

Poi nella mia stanza ne parlammo. Giada e Michela dissero che era stato fantastico e che avrebbero voluto fare altre volte. Per come si era divertito mio fratello credo non sarebbe stato un problema per lui!
Ammisi che anche io avrei vissuto nuovamente la situazione, che mi ero eccitata tanto e avevo avuto un orgasmo fantastico.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)