Questo forum usa i cookies
Questo forum utilizza i cookies per memorizzare le informazioni se sei registrato e l'ultima visita se non lo sei. I cookies sono piccoli files testuali che vengono memorizzati in locale e tengono anche traccia dei thread letti e quando sono stati letti l'ultima volta. Scegliere se si vuole accettare o meno i cookies.

Un cookie sarà memorizzato nel tuo browser per memorizzare la preferenza ed evitare che venga richiesto nuovamente. Puoi cambiare le impostazioni dei cookies in qualunque momento utilizzando il link presente in fondo al forum.

leaderboard


La squadra di rugby
#1
Mi chiamo Silvia e ancora ricordo il giorno del mio 25esimo compleanno, sicuramente un giorno che non dimenticherò mai.
Mio marito Gianluca mi avvisò che sarebbe stato un giorno molto speciale e con una grande sorpresa.
Ero così curiosa di sapere ma lui non volle preannunciarmi niente.
Mi disse solamente di vestire sexy e di aspettare che sarebbe tornato dopo un po', così feci ed aspettai impaziente.
Io e mio marito viviamo una sessualità molto aperta e ci piace giocare e sperimentare.
Mi sarei aspettata tipo qualche stuzzicante sex toys, ma la sorpresa fu ben più eccitante.

Dopo un po' sentii dei rumori provenire dal garage, Gianluca mi rassicurò che era lui e di aspettare li.
Poi tornò su dalle scale che collegano il garage direttamente con l'interno della nostra casa.
Mi fece i complimenti per com'ero sexy (indossavo autoreggenti nere, scarpe con tacco a spillo, reggiseno e slip neri di pizzo) e mi chiese se ero pronta.
Risposi convinta di si e mi invitò a scendere in garage.
Appena scesa, con lui dietro al seguito, mi trovai davanti ad una scena che non mi sarei mai aspettata.

C'erano tanti bei ragazzoni (per la precisione 15!) che indossavano solo slip.
Al centro del garage un vecchio materasso ricoperto da lenzuola.

Rimasi certamente stupita e ho capito subito quello che si preannunciava, farlo con tanti bei maschi così

contemporaneamente non lo avevo mai fatto ma Gianluca sapeva che era una fantasia che mi stuzzicava da tempo!

Notai meglio che in realtà i ragazzi erano la squadra locale di rugby di cui Gianluca era tifoso e spesso andava a vedere le partite.
Avvicinandosi mi sussurrò che era riuscito a convincerli tutti a fare sesso di gruppo con me.
Alcuni sicuramente erano anche fidanzati o sposati.

Vidi che diversi avevano già una bella erezione dentro i loro slip e mi misi subito all'opera per soddisfarli, la voglia di provarli era fortissima.
Mio marito rimase da una parte a guardare mentre io ero all'azione e dicendomi che ero proprio una gran porca.

Lentamente mi spogliai completamente di fronte ai loro occhi, sentirmi al centro dell'attenzione e desiderata da così tanti bei maschi mi eccitava terribilmente.

Iniziai a masturbarmi mentre loro pian piano si avvicinarono togliendosi gli slip, con tutti quei membri non sapevo dove guardare!
Li presi in mano e poi mi misi a leccarli e succhiarli, già stavo godendo.
Era delizioso sentirli in bocca uno ad uno, e quelli non ancora eccitati mentre diventavano duri grazie a me.

La situazione si scaldò molto e c'è chi si mise a leccare il mio triangolino ben depilato mentre io ancora mi stavo gustando tutti quei cazzi.
Ormai ben bagnata Gianluca mi invitò a farmi scopare per bene.

Così mi misi a pecora e mentre a turno mi penetrarono nella fica io continuavo a darmi da fare masturbando e succhiando gli altri a turno, godevo con la voce soffocata dai loro fantastici membri.
Mio marito era eccitatissimo a guardare come mi davo da fare e come li prendevo bene.

Ebbi già un orgasmo mentre invitai in modo provocante a stimolarmi analmente. Uno dei ragazzi non ci pensò su due volte e si mise prima a leccarmi il buchino per poi infilarci le sue larghe dita, che piacere!
Quindi a turno mi penetrarono anche di dietro, mentre la mia lingua continuava a giocare con i tanti membri di tutti i presenti.

Ebbi una grande voglia di provare ciò che avevo sempre desiderato, la doppia penetrazione!
Così mi misi sopra uno di loro che era disteso mentre un altro da dietro me lo infilò nel culo.
Wow sentirli contemporaneamente mentre spingevano fino in fondo era un piacere incredibile, ebbi quasi subito un altro intenso orgasmo.

Intanto qualcuno già mi stava venendo in faccia ed in bocca, ero così vogliosa di sperma!
Ne leccai ed ingoiai quanta più possibile, era deliziosa.
Nel frattempo i ragazzi si davano "il cambio" nel penetrarmi analmente, ormai ero completamente aperta e bagnatissima in entrambi i buchi, urlavo come una matta per il godimento che stavo provando.

Cambiai posizione mettendomi distesa e c'era chi mi penetrava ancora nella fica e chi nel culo, qualcuno mi venne pure dentro. Sentire entrambi i buchi pieni del loro caldo liquido era sublime e allo stesso tempo gli altri man mano mi vennero addosso. Prendere vogliosamente i loro abbondanti schizzi in faccia, bocca e seno era una sensazione da impazzire! Letteralmente quella "doccia" di sperma lentamente scendeva giù lungo tutto il mio corpo.
Alla fine li avevo fatti venire tutti.
Stanca ma molto appagata dall'estenuante maratona sessuale salutai e ringraziai tutti per poi andare a fare una bella doccia, fu il regalo più bello del mio compleanno.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)