Questo forum usa i cookies
Questo forum utilizza i cookies per memorizzare le informazioni se sei registrato e l'ultima visita se non lo sei. I cookies sono piccoli files testuali che vengono memorizzati in locale e tengono anche traccia dei thread letti e quando sono stati letti l'ultima volta. Scegliere se si vuole accettare o meno i cookies.

Un cookie sarà memorizzato nel tuo browser per memorizzare la preferenza ed evitare che venga richiesto nuovamente. Puoi cambiare le impostazioni dei cookies in qualunque momento utilizzando il link presente in fondo al forum.

leaderboard


Lezione privata dal prof
#1
Mi chiamo Margherita e frequento il quinto superiore.
Un giorno durante l'ora di educazione fisica mentre stavamo facendo esercizi in palestra chiesi al prof di poter andare in bagno, lui acconsentì senza problemi.

Una volta negli spogliatoi e seduta nella tazza forse per l'adrenalina dell'attività fisica o perché ero tutta sudata mi prese una voglia improvvisa di masturbarmi, così feci la pipì e poi iniziai a toccarmi.

Presa dal piacere forse passò troppo tempo e neanche sentii alcun altro rumore, improvvisamente la porta del bagno si aprì (non avevo chiuso a chiave), era il prof che mi sorprese a gambe larghe e con le mani nel mio triangolino.

Gentilmente mi disse di ricompormi e di ritornare a lezione aggiungendo di fermarmi da sola per un attimo dopo. Oddio ero quasi terrorizzata, pensavo mi volesse rimproverare.

Al termine della lezione con una scusa salutai i compagni/e ed io e il prof rimanemmo da soli li nella palestra. Faceva un caldo in quella stanza!

Con mia grande sorpresa il suo tono era gentile e rassicurante e mi disse: "Prima ti ho interrotto e non hai finito vero?"

Timidamente risposi di no. Prese un tappetino e mi disse di sedermi sopra e riprendere ciò che stavo facendo.

Ero ancora vogliosa da prima e poi questa situazione mi mise ancor più eccitamento, il mio prof voleva vedermi in un momento di intimità.

Mi tolsi i pantaloni della finlandese e mi infilai una mano dentro le mutandine, ripresi a provare piacere.

Il prof mi disse che ero una bella peperina poi mi chiese se volevo godere di più facendo quello che voleva lui. Risposi di si soffocato dall'eccitamento.

Mi disse di spogliarmi completamente mentre lui mi avrebbe lasciato da sola solo per un attimo.
Ero curiosa di sapere dove sarebbe andato.

Comunque così feci, una volta completamente nuda mi distesi sul tappetino e ripresi a masturbarmi energicamente.

Ritornò vestito solo di slip e con una mazza da baseball in mano.

Lo guardai con un'aria mista tra l'interrogativo e il piacere di vedere il suo bel fisico tonico e muscoloso, notai già l'evidente erezione nei suoi slip.

Mi chiese se ero pronta a godere di più e con voce calda gli risposi: "si prof".

Prese la mazza e iniziò a passarmela nella mia f**a ormai già ben bagnata, per poi pian piano infilarmela dentro. Wow era davvero grossa!
Mi lasciai andare ad urla di piacere, la sensazione era fantastica. Quando entrò ben dentro la utilizzò per scoparmi. Nel frattempo lui si era tolto gli slip e si stava menando la sua mazza.

Mi chiese se la volevo prendere e senza esitazione risposi di si. Mi prese la mano e mi disse di continuare a masturbarmi con la mazza da baseball.
Lui si mise con il suo cazzo durissimo sopra la mia faccia, mentre con le mani toccava il mio seno.
Glielo presi con voglia tutto in bocca mentre io continuavo a godere.

Me lo spinse tutto fino in fondo dicendomi di fargli vedere com'ero brava a fare sesso orale.
Carica di piacere glielo succhiai intensamente, volevo che mi venisse in bocca.
Quando le sue mani arrivarono al mio clitoride e mi stimolò esplosi in un orgasmo pazzesco.
Anche lui ormai al limite urlò dal piacere e il suo caldo liquido mi riempì la bocca, da grande amante dello sperma non potevo non ingoiarlo, era divino.

Tirai fuori la mazza da baseball dalla mia fica ormai completamente aperta, era tutta bagnata dei mie fluidi. Mi disse di leccarla. Così assaporai i miei umori, avevano un buon sapore.

Ci rivestimmo e con complicità ci demmo appuntamento alla prossima lezione di ginnastica.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)