Questo forum usa i cookies
Questo forum utilizza i cookies per memorizzare le informazioni se sei registrato e l'ultima visita se non lo sei. I cookies sono piccoli files testuali che vengono memorizzati in locale e tengono anche traccia dei thread letti e quando sono stati letti l'ultima volta. Scegliere se si vuole accettare o meno i cookies.

Un cookie sarà memorizzato nel tuo browser per memorizzare la preferenza ed evitare che venga richiesto nuovamente. Puoi cambiare le impostazioni dei cookies in qualunque momento utilizzando il link presente in fondo al forum.

leaderboard


Una mamma disinibita parte 1
#1
Mi chiamo Luca, sono un ragazzo e vivo con i miei, Luisa e Giovanni, felicemente sposati da anni.
Mio padre ogni tanto è fuori per lavoro, anche alla sera/notte, così ormai da tempo faccio compagnia a mia madre dormendo nel suo lettone.
Una di queste sere è successo un episodio che definirei "particolare".
Una volta andati a dormire dopo un po' mi sono girato ed involontariamente mi sono come "scontrato" con lei, mi dava le spalle e con il mio corpo in pratica toccavo il suo.
Mia madre stava dormendo, io non mi sono scansato, sarà stato questo improvviso contatto ma ho avuto una grande erezione all'interno dei miei boxer.

Il mio membro duro toccava e ormai premeva sul suo sedere. Sapevo che era una cosa pericolosa e proibita ma mi piaceva molto.
Quello che mi ha sorpreso ad un certo punto ho sentito il suo sedere muoversi e spingere verso di me, non lo so se era sveglia o meno, se lo stesse facendo più o meno inconsciamente.

La cosa mi eccitò molto e a lungo facemmo questo movimento quasi sincronizzato senza dire niente.

Il giorno dopo fu una giornata ordinaria e ci parlammo normalmente ma la vedevo con occhi diversi, quella situazione mi aveva messo strane pulsioni sessuali.

Ho aspettato che uscisse per fare spesa e preso dalla voglia ho aperto i cassetti del suo comò, volevo vedere e sentire contatto con il suo intimo.

Con mia sorpresa oltre all'intimo ho trovato diversi sex toys, c'erano dei vibratori davvero grandi!

Oltre a questo ho trovato pure dei dvd.
Ormai preso dalla curiosità li ho visualizzati sul computer e ho trovato molte foto e filmini amatoriali di lei che ci dava davvero dentro ed in tutti i modi con mio padre e anche che giocava con i suoi sex toys.
Non avevo mai visto mia madre in quella "veste", ma ho capito che era una donna molto attiva e a cui piaceva il sesso.
Ho avuto altra super erezione e non ho potuto non masturbarmi vedendo quel materiale così hot.
L'ho sempre vista con indumenti addosso, al massimo in costume, vederla nuda devo ammettere che ha proprio un gran bel corpo: tette e culo ancora belli sodi (si mantiene in forma con varie attività sportive) e un triangolino ben depilato e curato.
Mi sono toccato goduriosamente vedendola come prendeva bene il cazzo di mio padre e i vibratori, anche analmente le piaceva molto. Poi sembrava avere una predilezione per lo sperma, in varie foto e filmati si faceva venire in faccia e in bocca e la leccava sempre tutta.

Così venne la sera successiva che eravamo soli e ad una certa ora come al solito andammo a dormire.
Ma non riuscivo a dormire, ero "irrequieto", quelle immagini e video ormai erano indelebili nella mia testa e lei era li accanto.
Ho aspettato che dormisse per abbassarmi i pantaloni del pigiama ed i boxer.
Iniziai a toccarmi preso dall'eccitamento... ad un certo punto ho sentito la sua voce che quasi sussurrava: "Luca che fai", era sveglia e si era accorta!
Io quasi paralizzato non risposi e restai in mobile così, lei mi tranquillizzò dicendo che era una cosa normale e naturale e che se volevo potevo continuare senza problemi.
Lo feci, così di fronte a lei, e la cosa mi eccitò terribilmente.
Passarono poche toccate che mi disse: "sei voglioso e ti piace giocare eh?"
Io risposi di si con voce calda.
Poi mi disse: "se vuoi un aiuto..."
Mmm credo avessi scatenato una certa voglia anche in lei, risposi: "si mamma".

Iniziò a toccarmelo, la sua mano si muoveva così bene sul mio cazzo.
Ho iniziato a godere con la voce e mi chiese: "ti piace vero?", io risposi molto!
Poi mi disse se l'avessi voluta aiutare pure io se si fosse messa a giocare e la mia risposta naturalmente fu di si.
Si era creata questa situazione molto intima e calda, entrambi eravamo davvero vogliosi.
Si tolse la vestaglia e rimase in reggiseno e slip. Io iniziai a toccare tutto il suo corpo. Dalle sue te**e abbondanti non ci misi molto per passare al suo triangolino, era già molto bagnata!

Si tolse anche l'intimo e finalmente toccavo il suo bel corpo nudo e caldo.
Gli stuzzicai il clitoride e poi la penetrai con le dita energicamente e profondamente, si mise a godere e mi disse di non smettere.
Il mio eccitamento ormai era alle stelle e sentendola così bagnata le chiesi se potevo assaggiargliela, ero curioso del suo sapore.
Mi rispose di si pregando di farlo.
Andai tutto sotto le coperte e misi la faccia in mezzo alle sue gambe larghe, iniziai a giocare con la mia lingua sul suo clitoride, non avevo mai leccato una fica così matura e soprattutto non quella di mia madre!
Lo feci con molta passione, mi piaceva molto e sentivo i suoi abbondanti fluidi ormai su tutta la mia faccia. Ormai così senza freni gli leccai bene dentro mentre con una mano stimolavo il suo clitoride.
Si mise ad urlare di piacere dicendo di non fermarmi e che ero bravissimo, esplose in un intenso orgasmo.

Io ancora avevo una perenne erezione e lei si rimise a masturbarmi e quasi subito andò sotto le coperte ed iniziò a leccarmelo tutto e poi a prenderlo in bocca.
Wow ci sapeva davvero fare ed il piacere era intenso, stavo godendo anch'io a voce alta.
Mentre lo succhiava faceva rumori di gradimento soffocati ovviamente dal mio cazzo.
Poi mi leccò e succhiò anche le palle mentre la sua mano si muoveva deliziosamente sul mio membro ormai tutto bagnato della sua saliva. Venni così esplodendo tutto il mio seme che colò come una fontana sul mio stesso cazzo e sulla sua mano, mia madre vogliosa leccò tutto quanto!

Poi ci demmo la buona notte, appagati, era stato un momento di grande estasi per entrambi.
Non fu l'unica notte che giocammo, ce ne sono state molte altre e l'intimità si fece sempre più intensa...
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)