Questo forum usa i cookies
Questo forum utilizza i cookies per memorizzare le informazioni se sei registrato e l'ultima visita se non lo sei. I cookies sono piccoli files testuali che vengono memorizzati in locale e tengono anche traccia dei thread letti e quando sono stati letti l'ultima volta. Scegliere se si vuole accettare o meno i cookies.

Un cookie sarà memorizzato nel tuo browser per memorizzare la preferenza ed evitare che venga richiesto nuovamente. Puoi cambiare le impostazioni dei cookies in qualunque momento utilizzando il link presente in fondo al forum.

leaderboard


Una mamma disinibita parte 2
#1
Ormai l'intimità si era creata ed il ghiaccio si era sciolto.
Due adulti consenzienti che volevano divertirsi molto, io giovane voglioso e lei che cercava trasgressione e l'aveva trovata così vicina.

La volta successiva che mio padre lavorava e che andammo a letto ci scambiammo uno sguardo che valeva più di tante parole e senza il bisogno di dirci niente iniziammo a giocare toccando a vicenda i nostri corpi.

Ci spogliammo e lei si mise sopra di me strusciando il suo triangolino sulla mia erezione, la sentivo ben bagnata!
Il mio membro entrò facilmente e si lasciò andare ad un "ahhh" di piacere.
Ci si muoveva con grande padronanza mentre le mie mani, come tentacoli, palpavano il suo grande seno e il suo bel culo.
Dopo qualche minuto di grande piacere per entrambi, ormai al culmine le dissi che stavo per venire, lei mi rispose che non c'era problema, che potevo farlo tranquillamente, anzi mi incitò ancor più dicendomi "si dai Luca la voglio sentire tutta dentro!".
Così esplosi e un attimo dopo venne pure lei urlando di piacere.
Poi si tolse da me e si deliziò del mio caldo succo che raccolse tutto con cura con le dita facendolo fuoriuscire dalla sua fica e poi leccando vogliosamente.
Vedere mia madre così disinibita mi stimolava molto.

Poi ci addormentammo appagati dell'ottimo sesso fatto, o perlomeno così sembrava.
Perché dopo quasi un'ora o forse meno sentii che si toccava ancora.
Wow era proprio vogliosa!

Mi disse che gli andava di godere ancora e tirò fuori dal cassetto i suoi sex toys. Mmm la cosa si faceva interessante ed io mi eccitai nuovamente.

La aiutai penetrando la sua fica nuovamente in fiamme e già umida con un bel vibratore, mentre lei giocava col suo clitoride. Riprese a gemere forte dicendomi di non smettere.
Poi ne prese un altro e iniziò a giocarci nel buchetto dell'ano dicendomi che con due era anche meglio. Ciò mi mandò su di giri e la volli soddisfare alla grande.
Così le lubrificai il buchetto con la mia saliva nelle dita ed infilandogliele, la penetrai per bene e godendo ancor più mi disse che era fantastico.
Presi il secondo vibratore e la penetrai a fondo analmente, si contorceva e urlava di piacere.
Ormai la mia erezione era di nuovo alle stelle, volevo scoparla di brutto.
Lei lo capì e si girò mettendosi a pecorina. Feci scivolare dentro il mio membro, fino in fondo, facendoglielo sentire bene e lei mi pregò di non smettere mentre con un vibratore stava continuando a penetrarsi davanti, le mie palle sbattevano energicamente su di lei. Ormai super eccitata mia madre esplose in un intenso orgasmo con copiosi schizzi e bagnò abbondantemente il letto, aveva squirtato.
Io le venni dentro riempendola con il mio caldo sperma.
Poi crollammo sazi e sfiniti a dormire.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)