Questo forum usa i cookies
Questo forum utilizza i cookies per memorizzare le informazioni se sei registrato e l'ultima visita se non lo sei. I cookies sono piccoli files testuali che vengono memorizzati in locale e tengono anche traccia dei thread letti e quando sono stati letti l'ultima volta. Scegliere se si vuole accettare o meno i cookies.

Un cookie sarà memorizzato nel tuo browser per memorizzare la preferenza ed evitare che venga richiesto nuovamente. Puoi cambiare le impostazioni dei cookies in qualunque momento utilizzando il link presente in fondo al forum.

leaderboard


Una sorella milf parte 4
#1
Riuscii a convincere mio marito e mi disse che non mi dovevo negare una serata di svago tutta da sola con mia sorella e avrebbe pensato lui a guardare i nostri figli.
Nella mia mente fantasticavo su quello che avrebbe potuto combinare mia sorella, mio marito non avrebbe mai immaginato una cosa simile.

La grande sera arrivò, cenai con la mia famiglia e poi mi preparai per bene, mio marito mi salutò con una battuta: "attenta a non rimorchiare troppo eh!"
ed io: "scemo! li lascio tutti a mia sorella, ci pensa lei!" e scoppiai a ridere, effettivamente avevo detto un'assoluta verità.

Andai a prendere Gioia a casa sua, wow era tutta in tiro e ovviamente molto sexy: indossava un vestito nero elegante e super corto e scollato, scarpe nere tacchi alti.
Era profumatissima e ben truccata.
Le dissi che così però giocava facile! Lei sorridendomi maliziosamente mi disse che questa volta portava gli slip.

Ci recammo in un locale non molto lontano da li, c'erano sia coppie che single, in maggioranza giovani, le "prede" preferite di mia sorella!

Ci mettemmo a ballare e notai subito gli occhi di maschi su di noi, capirai 2 donne sole.
Io naturalmente non volevo fare niente e lo puntualizzai a mia sorella, lei mi disse che lo sapeva e mi avrebbe fatto solo assistere come le altre volte.

Ci stavamo divertendo, facemmo una pausa, eravamo accaldate e decidemmo di riposarci un attimo prendendo la consumazione al bar.
Il barista era davvero un figo, e se avessi potuto ammetto me lo sarei fatto pure io!
Mia sorella naturalmente se lo stava mangiando con gli occhi e beveva sensualmente di fronte a lui.
Continuò con aria professionale a lavorare e servire le altre persone ma sono sicura che sotto il bancone aveva una bella erezione, d'altronde era impossibile rimanere freddi, devo ammettere che mia sorella esprimeva molta sensualità.

Si avvicinarono 2 ragazzi, uno sembra interessato a Gioia ed uno a me.
Sono entrambi giovani, si capisce che erano a caccia di avventure!
Iniziammo una conversazione e io per non illudere dissi al ragazzo accanto a me che mi dispiaceva ma non ero disponibile, mia sorella sente e come se niente fosse disse: "la mia amica è sposata, ma ci sono io per voi maschietti".
I due si guardano con aria un po' sorpresa e poi che sarebbe stata la loro serata fortunata e all'insegna della trasgressione.

Riprendemmo a ballare insieme ai ragazzi che sia a turno che insieme si strusciarono addosso a mia sorella.
Gioia mi guarda come per dire: "sei pronta ad assistere allo spettacolo?"
Io le faccio capire di si.
Gioia parla ai ragazzi ma per via della musica non riesco a capire cosa si dicono.
Mia sorella mi fa cenno che dobbiamo andare, destinazione casa sua!
La macchina l'avevo io, lei si siede di dietro insieme ai due ragazzi.
Durante il tragitto sento che già hanno iniziato a darsi da fare, si toccano e si baciano.
Mia sorella era un fuoco, così come i due ragazzi belli vogliosi, ed io pure stavo iniziando ad eccitarmi.

Raggiungemmo casa e, una volta entrati, non persero tempo andando direttamente in camera da letto, mia sorella invitò a seguirmi e in modo deciso disse: "fate i bravi che la mia amica è solo curiosa di assistere", loro eccitati annuirono.
Continuando a baciarsi e toccarsi pian piano si spogliarono, i ragazzi guardando il corpo super sexy di mia sorella erano già in estasi.
Per incitarli ancor più mia sorella disse loro di fargli vedere quant'erano porci e quanto ci sapessero fare.
Fortunatamente i giovanotti non erano timidi e si diedero subito da fare.
Uno dei due si mise a giocare con il suo triangolino, era davvero ben curato e depilato.
La masturbava e leccava contemporaneamente, un pensiero peccaminoso mi fece bagnare, avrei voluto fortemente provare la stessa cosa in quel momento ma fortunatamente resistetti.
Nel mentre Gioia aveva preso in bocca il membro già ben in erezione dell'altro ragazzo, io guardavo eccitata con attenzione.
Mia sorella mi guarda con la faccia piena di piacere e con mia sorpresa mi disse: "digli che vuoi vedere come mi scopano".
Dalla mia bocca uscì quasi in automatico un tremolante si.
Gioia era distesa con le gambe ben larghe, il suo triangolino era in fiamme.
Il ragazzo che l'aveva appena leccata le tirò su le gambe e la penetrò a fondo mentre l'altro ragazzo gli prese la testa e spingeva il suo cazzo fino in fondo alla sua bocca.
Era una cosa perversa guardare mia sorella ma era una scena che mi suscitava così eccitamento.
Vedere i due grossi membri come la penetravano con foga mi fece bagnare ancor più.

Basta non riuscii a resistere oltre e dissi a mia sorella che dovevo andare al bagno e sarei tornata subito.
Lei capì e mi disse che potevo rimanere li e disse che potevo fare tutto quello che volevo facendomi capire che sarebbe rimasto un nostro segreto, poi aggiunse che tanto i ragazzi sarebbero stati buoni e non ci avrebbero fatto caso.
Mia sorella riprese a godere e quell'invito era una grossa tentazione, in fondo io stavo vedendo mia sorella cosa stava combinando e pensavo non c'erano problemi se lei vedeva me nuda e darmi piacere, inoltre non avrei tradito mio marito.
Così presa dalla voglia lo feci, mi spogliai ed iniziai a toccarmi dolcemente.
Mia sorella mentre stava facendo sesso spinto mi guardò con gli occhi carichi di passione.
Stavamo entrambi provando piacere, io ammiravo i due ragazzi sudati che godevano e si davano un gran da fare. Senza alcun freno Gioia disse che voleva essere scopata da tutti e due insieme.
Fece distendere un ragazzo e si mise "seduta" sopra il suo pene durissimo, inizio a muoversi mentre l'altro ragazzo abilmente aveva iniziato a penetrare con le sue dita bagnate di saliva il culetto di mia sorella che urlava ancora!
Finalmente anche l'altro ragazzo la penetrò e Gioia si lasciò andare al godimento più sfrenato.
Ciò mi fece letteralmente impazzire di piacere, mi masturbai più energicamente fino ad esplodere in un tremendo orgasmo, bagnai vistosamente il parquet.
Anche mia sorella venne urlando ai ragazzi di venirgli dentro che voleva essere riempita.
Entrambi la scoparono incessantemente e con grande ardore per diversi minuti fino a che non vennero dentro!
Sfiniti si sdraiarono sul letto e vidi come un'abbondante bianco e cremoso liquido uscì copiosamente dai due buchini ormai ben larghi di mia sorella, che scena da film porno!
Gioia con fare da maiala la raccolse accuratamente con le sue dita e le leccò vogliosamente.
Ok mia sorella era una vera ninfomane mangiatrice di giovani e belli, ma non la giudicavo per questo, essendo libera poteva fare tutto quel che voleva e ormai aveva palesemente capito che non mi dispiaceva assistere a queste sue performances.
Questo era il suo segreto e molte altre volte Gioia condivise con me i suoi momenti più intimi.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)